L’implicito della settimana: Froben contro l’inverno

Questa settimana la lente di OPPP! si sposta su una pubblicità diffusa nelle ultime settimane sulla carta stampata e come spot televisivo, centrata in entrambe le modalità sullo slogan “Con Froben anche l’inverno può essere una bella stagione”. Gli impliciti contenuti in questo claim sono interessanti perché adottano un approccio diverso da quello della maggior […]

L’implicito della settimana: il Black Friday di MediaWorld

Un saluto ai nostri lettori OPPP! Questa settimana vi proponiamo il commento a un recentissimo slogan di MediaWorld nel quale vengono pubblicizzate le offerte proposte in occasione del Black Friday. Come si può osservare, nello slogan spicca un termine (“vero”) che si ripete più e più volte, come a rimarcare che le offerte proposte dai […]

L’implicito della settimana: le due opposizioni secondo Calenda

A due giorni dal voto di fiducia al governo Meloni, abbiamo scelto di commentare un tweet pubblicato a margine della dichiarazione di voto del senatore Matteo Renzi, che da alcuni ha ricevuto critiche, da altri apprezzamento. Tra questi ultimi, Carlo Calenda, leader del partito Azione, sfrutta diverse strategie implicite per congratularsi con Renzi e, allo […]

L’implicito della settimana: Letta sull’elezione del Presidente del Senato

L’implicito di questa settimana è dedicato alla questione di cui si sta molto discutendo nelle ultime ore: l’elezione di Ignazio La Russa alla Presidenza del Senato. In un tweet molto chiacchierato, Enrico Letta sfrutta varie strategie implicite per attaccare dei colleghi: vediamo quali. L’espressione nominale con frase relativa “quei senatori che hanno scelto di aiutare […]

Bonino e Calenda nei cartelloni della campagna elettorale 2022

Dopo il confronto Letta-Salvini, continua la nostra analisi dei manifesti elettorali che tappezzano i muri delle nostre città in queste settimane di campagna elettorale. Oggi abbiamo preso in considerazione il manifesto della lista Più Europa con Emma Bonino, e quello del partito guidato da Carlo Calenda, Azione. Entrambi i cartelloni sono occupati dalla foto a […]

L’implicito della settimana: il tweet di Marco Rizzo sulla morte di Gorbačëv

Questa settimana la lente di OPPP! si sposta su un tweet di cui si è molto parlato negli ultimi giorni: quello di Marco Rizzo dedicato alla morte dell’ultimo leader sovietico, Michail Gorbačëv. Dal nostro punto di vista, il tweet e la polemica che ne è scaturita sono molto interessanti perché il messaggio che molti hanno giudicato offensivo è del […]

Letta e Salvini nei cartelloni della campagna elettorale 2022: la questione energetica

A meno di un mese dal 25 settembre, la campagna elettorale infuria. E come spesso succede nel discorso politico, gli impliciti linguistici non mancano. Oggi abbiamo messo a confronto per voi due manifesti su uno dei temi più caldi del confronto: la questione energetica. Il cartellone della Lega, diffuso in molte città italiane già da […]

L’implicito della settimana: il vero fuoritutto di Unieuro

Dopo la pausa estiva, OPPP! torna a commentare una recentissima pubblicità di fine stagione, diffusa dall’azienda di elettronica ed elettrodomestici Unieuro. Nella versione social, che qui commentiamo, campeggia lo slogan “IL VERO FUORITUTTO CONTINUA”. In questa breve frase salta innanzitutto all’occhio il meccanismo della presupposizione, con cui si possono dare per scontati contenuti che invece […]

L’implicito della settimana: la Liguria è un’altra cosa

La lente di OPPP! questa settimana si sposta sui grandi cartelloni pubblicitari promossi da RegioneLiguria, raffiguranti splendidi paesaggi coronati dallo slogan: “La Liguria è un’altra cosa.”I lettori più attenti avranno già indovinato che la prima strategia di implicitezza in azione è lavaghezza, che in questo caso si manifesta – in primo luogo – con l’eliminazione […]