L’implicito della settimana: la Liguria è un’altra cosa

La lente di OPPP! questa settimana si sposta sui grandi cartelloni pubblicitari promossi da RegioneLiguria, raffiguranti splendidi paesaggi coronati dallo slogan: “La Liguria è un’altra cosa.”I lettori più attenti avranno già indovinato che la prima strategia di implicitezza in azione è lavaghezza, che in questo caso si manifesta – in primo luogo – con l’eliminazione […]

L’implicito della settimana: A quando un governo di Patrioti?

Questa settimana commentiamo un recente tweet di Giorgia Meloni che, richiamandosi ad un intervento televisivo di Giulio Tremonti, si scaglia contro il governo in carica. Dimostrando grande capacità comunicativa, Meloni sfrutta molteplici strategie di implicitazione per trasmettere contenuti discutibili sotto la soglia dell’attenzione dei destinatari. Ad esempio, con una topicalizzazione (segnalata anche dalla virgola fra soggetto e verbo: “un esecutivo pendente a […]

L’implicito della settimana: quanto conosciamo WizzAir?

Questa settimana la lente di OPPP! si sposta su uno slogan pubblicitario diffuso su vari canali dalla compagnia aerea low-cost WizzAir, che in Italia non è ancora molto conosciuta. Lo slogan, che sottolinea proprio questa ancora scarsa popolarità, contiene alcune strategie implicite che ora vedremo insieme: La metà degli italiani non conosce WizzAir. L’altra metà […]

L’implicito della settimana: uno non vale l’altro

Questa settimana abbiamo analizzato per voi un breve frammento della conferenza stampa con cui Luigi di Maio ha annunciato l’uscita dal Movimento 5 Stelle: Da oggi inizia un nuovo percorso. Insieme a persone che hanno scelto di guardare al futuro. Oggi per costruire il futuro bisogna costruire soluzioni che si basino su idee concrete e realizzabili. Per […]

L’implicito della settimana: Renzi contro la superficialità

Un saluto ai nostri cari lettori di OPPP!  Questa settimana commentiamo un recente post di Matteo Renzi sulle questioni politiche italiane parallele alla guerra in Ucraina. Il post è ricco di casi di vaghezza, oltre ad altri fenomeni di implicitezza. Vediamone alcuni. Il messaggio apre con un caso interessante di predicato fattivo (“mi fa male […]

Pertini (1983) e Cossiga (1991): i messaggi di fine anno dei Presidenti della Repubblica

Questa settimana abbiamo deciso di calarci nell’atmosfera festiva inaugurando una serie di confronti su alcuni memorabili messaggi di fine anno tenuti dai Presidenti della Repubblica. Cominciamo oggi con il messaggio del 1983 di Sandro Pertini e quello del 1991 di Francesco Cossiga. Il discorso di Pertini è incentrato su drammatiche questioni di politica internazionale: la […]

Maria Elena Boschi (2015) e Paola Taverna (2020) in discorsi di autodifesa

Il confronto di questa settimana vede protagoniste due donne della politica e i loro discorsi fatti per difendersi da un’accusa. Nel novembre del 2015 il governo Renzi approva il cosiddetto “Salvabanche”, un decreto che evita il fallimento di quattro piccoli istituti di credito da tempo in difficoltà. Nei giorni successivi all’approvazione del decreto, diventa di […]